“Sete”, di Jo Nesbo

“Sete”, di Jo Nesbo

26 giugno 2017 #TITOLIDIVIAGGIO Titoli di viaggio. Di libri e di treni. «Il tuo vero te stesso è qui ora, Harry. E si chiede se devi uccidere oppure no. Adesso tocca a te decidere se una persona deve vivere o morire, e godi. Conosci la sete, ammettilo, Harry. E un... Continua »
“Dalia Nera” di James Ellroy

“Dalia Nera” di James Ellroy

18 aprile 2016 #TITOLIDIVIAGGIO Titoli di viaggio. Di libri e di treni. ”Non l’ho mai conosciuta da viva. Lei, per me, esiste solo attraverso gli altri nell’evidenza delle loro reazioni alla sua morte. Scavando a ritroso e attendendomi ai fatti posso dire che era una ragazza triste e una puttana.... Continua »
La verità dell’Alligatore, di Massimo Carlotto

La verità dell’Alligatore, di Massimo Carlotto

21 gennaio 2016 #TITOLIDIVIAGGIO Titoli di viaggio. Di libri e di treni. “Quando la vidi entrare, tailleur costoso e borsa rigida da professionista, capii subito che mi sarei perso parte del concerto di Cooper Terry che stava iniziando in quel momento” Fino a poco fa non sapevo nemmeno che esistesse.... Continua »
Los Angeles, strettamente riservato

Los Angeles, strettamente riservato

21 settembre 2015 #TITOLIDIVIAGGIO Titoli di viaggio. Di libri e di treni. “Un motel abbandonato ai piedi delle colline di San Berdoo. Quando Buzz Meeks arrivò, aveva con sé novantaquattromila dollari, nove chili d’eroina pura, un fucile a pompa calabro 12, una 38 special, una 45 automatica e un coltello... Continua »